Cras Santeramo
Bcc Santeramo | La Banca Differente
Bcc Santeramo | Dal 1957 al servizio del territorio

Avvisi Archivi - Bcc Santeramo

Bail-in: guida ABI alle nuove regole europee

4.01.2016
|

Dal 1° gennaio è entrato in vigore in Italia, come in tutti i Paesi dell’Unione Europea, un pacchetto di regole comuni per prevenire e gestire le crisi bancarie, definito “bail -in”.

Queste regole hanno lo scopo di limitare le probabilità che si verifichino delle gravi crisi bancarie e, nel caso si manifestino, di attenuarne gli effetti, gestendole in modo ordinato e con strumenti efficaci volti ad impedire che le eventuali crisi si diffondano da un paese all’altro.

Le novità sono molte ed è per questo che l’Associazione Bancaria Italiana, insieme alle principali associazioni dei consumatori, la Fondazione […]

Estinti i mandati disposti dal Comune di Santeramo in Colle

29.12.2014
|

Si avvisa la clientela che, nel rispetto delle normative vigenti, in data 29/12/2014 sono stati estinti tutti i mandati disposti dal Comune di Santeramo in Colle, mediante emissione di assegno circolare intestato al beneficiario dello stesso mandato.

Detto assegno circolare, potrà essere ritirato dal beneficiario presso gli Uffici del Comune di Santeramo in Colle, settore “Servizi Sociali […]

Zero30, il nuovo conto dedicato ai giovani

29.12.2014
|

Scopri i vantaggi di Zero30 il conto destinato a giovani di età compresa tra 18 e 30 anni che hanno poca confidenza con la banca tradizionale e che utilizzano frequentemente il web e tutti gli strumenti e sistemi elettronici di pagamento.

In particolare:

il Conto Zero30 è ideale per i giovani moderni, che non entrano mai in banca e che, quindi, utilizzano i canali telematici per svolgere le proprie operazioni bancarie;

giovani disposti a sorvolare sulla mancata remunerazione del conto purché possano movimentarlo con estrema facilità stando lontani dallo sportello della Banca;
è strettamente […]

Rapporti non movimentati da più di dieci anni. Avviso

1.04.2014
|

Sul sito web della Consap S.p.A. (www.consap.it) sono pubblicati gli elenchi dei rapporti in essere presso questa Banca per i quali sussistevano le condizioni di “dormienza” alla data del 31/12/2013.

 Il personale della banca è a disposizione per ogni ulteriore informazione.