Cras Santeramo
Bcc Santeramo | La Banca Differente
Bcc Santeramo | Dal 1957 al servizio del territorio

Come diventare Socio

Possono essere ammessi a socio le persone fisiche e giuridiche, le società di ogni tipo regolarmente costituite, i consorzi, gli enti e le associazioni, che risiedono o svolgono la loro attività in via continuativa nella zona di competenza territoriale della Società. Per i soggetti diversi dalle persone fisiche si tiene conto dell’ubicazione della sede legale, della direzione, degli stabilimenti o di altre unità operative.

I soci diversi dalle persone fisiche devono designare per iscritto la persona fisica, scelta tra gli amministratori, autorizzata a rappresentarli. (art. 6 Statuto Sociale)

Procedura per l’ammissione a socio

Per l’ammissione a socio, l’aspirante socio deve presentare al consiglio di amministrazione una domanda scritta contenente, oltre al numero delle azioni richieste in sottoscrizione o acquistate, le informazioni e dichiarazioni dovute ai sensi dello statuto o richieste dalla Società in via generale. (art. 8 Statuto Sociale)

Iter di ammissione a socio

  1. Fare richiesta di ammissione presso la filiale della BCC presso la quale si è titolari di conto corrente;
  2. Sottoscrivere il modulo di richiesta indirizzato al Consiglio di Amministrazione;
  3. Allegare alla richiesta i documenti necessari come specificato nella domanda;
  4. Il Consiglio di Amministrazione, verificata tutta la documentazione, decide sulla richiesta di ammissione e, a seguito della delibera assunta, viene data comunicazione scritta. In caso di accettazione del domanda il neo-socio acquista il numero di azioni richiesto e sottoscrive il libro dei soci.