Cras Santeramo
Bcc Santeramo | La Banca Differente
Bcc Santeramo | Dal 1957 al servizio del territorio

La Bcc di Santeramo inaugura a Molfetta la sua decima filiale

20.05.2019
|

Inaugurata, in grande stile, la nuova filiale della Banca di Credito di Santeramo in Colle che, nella serata di sabato 18 maggio, ha aperto la sua 10ima filiale a Molfetta.

Presenti oltre al presidente della BCC di Santeramo, il dott. Costante Leone, anche il dott. Giovanni Boccuzzi, vice Direttore Generale di Iccrea (Capogruppo del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea) cui recentemente la Bcc di Santeramo ha aderito, il direttore generale Rocco Campanale, il vice direttore Nino Natale, don Giovanni Monaco (già direttore della casa Salesiana di Santeramo e attuale parroco nella città di Andria), il direttore della nuova filiale molfettese Dario Angiola, Tommaso Minervini, sindaco di Molfetta, tutti i componenti il consiglio di amministrazione e il collegio sindacale dell’istituto di credito santermano,i dipendenti della Banca e numerosi operatori economici molfettesi.

Dopo il fatidico “taglio del nastro”, sono stati portati i saluti e i discorsi di rito da parte delle varie autorità che hanno presenziato la cerimonia nella nuova filiale di via Ugo Bassi.

Il dott. Costante Leone, nel suo intervento, ha ripercorso le importanti tappe dell’istituto di credito santermano, fondato 60 anni fa, da suo padre, Orlando Leone, fino alla recente adesione al Gruppo Bancario Iccrea (quarto gruppo bancario italiano per dimensioni e terzo gruppo italiano come numero di sportelli bancari aperti sul territorio nazionale).

«La Banca di Credito di Santeramo – ha affermato il presidente dott. Costante Leone – a Molfetta vuole confermarsi sempre più come banca del territorio e al servizio del territorio, delle famiglie e delle piccole e medie imprese che sempre più, in questo momento, necessitano dell’intervento delle banche».

«Dove i grandi gruppi bancari decidono di disimpegnarsi – ha affermato il presidente Leone – la BCC di Santeramo, invece, scommette e investe. Noi siamo sempre stati attenti alle piccole realtà e risparmiatori e imprese hanno sempre premiato questa nostra visione».

La filiale di Molfetta, la decima per la banca santermana, rappresenta dunque un’ulteriore scommessa per la BCC di Santeramo perché rappresenta un importante investimento in termini di crescita e un consolidamento della presenza nel florido territorio del nord barese dopo le già presenti filiali di Ruvo di Puglia e Corato e dopo l’apertura della filiale di Bisceglie – a dicembre 2017 – prima nel territorio della provincia BAT (considerando che l’istituto santermano è presente nelle province di Bari, Taranto e in Basilicata).

Il Presidente Leone ha poi rimarcato l’attenzione sul sostegno alle comunità locali da parte della banca santermana in tutti questi anni e ha rimarcato i risultati dell’ente con particolare riferimento allo stato patrimoniale e di solidità della banca santermana ampiamente certificata da indicatori nazionali di riferimento.

Il dott. Leone ha poi ringraziato l’architetto santermano Patrizia Falcone che ha curato la realizzazione della nuova filiale, l’ingegner Bufi che ha collaborato con l’architetto Falcone e la ditta Conte-Mastrovito che ha curato i lavori di realizzazione.

Guarda la Fotogallery dell’evento.